Avigan, farmaco Favipiravir contro il Coronavirus: funziona veramente?

In Giappone e in Cina si stanno effettuando i test clinici del farmaco Avigan, a confermare la notizia è stato Zhang Xinmin, direttore del Centro nazionale cinese per lo sviluppo della biotecnologia che – come riportato dal The Guardian – ha illustrato gli effetti positivi di questo farmaco nel trattamento del COVID-19.

avigan favipinavir covid 19

Avigan, farmaco giapponese contro il Coronavirus

Prodotto da Toyama Chemical, il farmaco Favipinavir ha visto la luce nel 2014 ed è commercializzato dalla società Fujifilm Holdongs con il nome di Avigan.

Zhang Xinmin, direttore del Centro nazionale cinese per lo sviluppo della biotecnologia (che fa parte del Ministero delle Scienze), martedì 17 marzo ha confermato all’emittente pubblica NHK che i primi studi clinici effettuati a Wuhan e Shenzhen – su un totale di 340 pazienti – hanno dato risultati molto incoraggianti. I pazienti a cui è stato somministrato il farmaco sono diventati negativi per il virus dopo una media di quattro giorni, rispetto a una mediana di 11 giorni per coloro che non sono stati trattati con il farmaco. Inoltre, i raggi X hanno confermato miglioramenti delle condizioni polmonari in circa il 91% dei pazienti trattati con Avigan/Favipiravir, rispetto al 62% o in quelli senza farmaco.

I medici giapponesi stanno usando lo stesso farmaco negli studi clinici su pazienti con coronavirus con sintomi da lievi a moderati, sperando che impedisca al virus di moltiplicarsi nei pazienti. Ma una fonte del ministero della salute giapponese ha suggerito che il farmaco non era così efficace nelle persone con sintomi più gravi. “Abbiamo dato ad Avigan da 70 a 80 persone, ma non sembra funzionare così bene quando il virus si è già moltiplicato”, ha detto la fonte al Mainichi Shimbun. Inoltre, il funzionario ha affermato che il farmaco potrebbe essere approvato già a maggio. “Ma se i risultati della ricerca clinica vengono ritardati, anche l’approvazione potrebbe essere ritardata.”

Avigan/Favipiravir farmaco contro il Coronavirus: funziona veramente?Click To Tweet

Quando l’Avigan verrà utilizzato anche in Italia?

Questo farmaco è diventato famoso in pochissimo tempo in Italia per via di un video di un ragazzo italiano realizzato in una famosa piazza di Tokio. Nel video si vede una piazza gremita di persone e si fa intendere che l’emergenza coronavirus in Giappone sia stata superata grazie a questo medicinale.

Di questo video se ne è occupato anche il famoso sito bufale.net, che ha confermato (come abbiamo fatto noi) la veridicità di questo farmaco e dei test in corso, ma ovviamente no che questo sia alla base della lotta all’emergenza covid-19 in Giappone.

Da parte dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) c’è tutta l’intenzione di utilizzare qualsiasi farmaco che si riveli utile per la cura da Coronavirus. Tuttavia, l’ok per farmaci come l’Avigan/Favipiravir arriverà solamente dopo che studi clinici saranno in grado di dimostrare l’efficacia reale di questo farmaco.

L’articolo Avigan, farmaco Favipiravir contro il Coronavirus: funziona veramente? sembra essere il primo su https://www.6sicuro.it

Seguici su Google+