Calendario pagamento pensioni 2020: date e novità

Per il calendario pagamento pensioni 2020 è confermata la regola degli scorsi anni, quella del primo giorno bancabile del mese. Ma ci sono delle eccezioni e bisogna tenere d’occhio i festivi.

calendario pagamento pensione 2020

Pagamento pensioni 2020: accredito il primo giorno bancabile

A partire dal 2017, il calendario di pagamento delle pensioni ha subito una lieve modifica cui ormai ti sarai abituato.

Da quasi 3 anni, infatti, la pensione può essere riscossa il primo giorno bancabile del mese. Fa però eccezione il mese di gennaio, per il quale i pagamenti vengono programmati per il secondo giorno bancabile del mese. Come vedremo per gennaio 2020 le pensioni saranno disponibili a partire dal giorno 3.

Questa norma ha consentito all’istituto di previdenza di unificare i pagamenti delle pensioni INPS, ex INPDAP ed ENPALS, in un’ottica di semplificazione delle procedure..

Ricordiamo che fino al 2016, le pensioni venivano pagate ogni mese nel secondo giorno bancabile del mese, quindi il pagamento è stato anticipato di un giorno lavorativo.

Pagamento pensioni 2020: il calendario

Come detto le pensioni anche nel 2020 saranno pagate il primo giorno bancabile.

Attenzione! Banche e uffici postali considerano il sabato in maniera diversa. Per le banche si tratta di un giorno festivo, dunque non bancabile, mentre per le Poste si tratta di un giorno lavorativo. Per questo motivo ci possono essere delle lievi differenze nel calendario a seconda che tu abbia il conto in posta o in banca.

Se il primo giorno del mese cade di sabato, come avviene a febbraio e ad agosto, i pensionati che hanno il conto corrente postale potranno riscuotere subito la pensione, mentre chi ha il conto corrente in banca dovrà aspettare il lunedì successivo. Ecco di seguito il calendario con le date utili per il pagamento pensioni 2020:

  • 3 gennaio;
  • 1 febbraio per la riscossione in posta, 3 febbraio per la riscossione in banca;;
  • 2 marzo;
  • 1 aprile;
  • 2 maggio per la riscossione in posta, 4 maggio per la riscossione in banca;;
  • 1 giugno;
  • 1 luglio;
  • 1 agosto per la riscossione in posta, 3 agosto per la riscossione in banca;
  • 1 settembre;
  • 1 ottobre;
  • 2 novembre;
  • 1 dicembre.

Calendario pagamento pensioni 2020: date e novità Click To Tweet

Novità pensioni 2020

A partire dal 1° gennaio 2020 le pensioni saranno adeguate al tasso di rivalutazione automatica al costo della vita. Tasso fissato al +0,4%.
Questa percentuale di perequazione verrà applicata per intero pensioni fino a 3 volte il minimo, fino a circa 1.539 euro lordi, mentre pensionati con assegni sopra suddetta soglia, otterranno l’aumento solo in parte.

Inoltre la Manovra 2020 in tema di pensioni conferma e proroga i seguenti provvedimenti:

  • Quota 100, confermata per il 2020 e sembra anche per il 2021.
  • Opzione donna, prorogato il sistema riservato alle lavoratrici per andare in pensione a 58 anni di età, 59 per le autonome, e con 35 anni di contributi.
  • Ape social, prorogata la pensione anticipata a 63 anni di età e con 30 anni di contributi (35 anni in alcuni casi).

L’articolo Calendario pagamento pensioni 2020: date e novità sembra essere il primo su https://www.6sicuro.it

Seguici su Google+