Come allungare la vita dell’auto

Ti sei mai chiesto come allungare la vita dell’auto? Come fare per limitarne l’usura e rinviare il momento dell’acquisto di un nuovo veicolo? Vediamo quali sono i comportamenti da adottare per prolungare il tempo in cui potrai utilizzarla.

come allungare vita auto

Come far durare di più la tua auto: idee per prendersene cura

Sono diversi gli accorgimenti da prendere per allungare la vita della tua auto e utilizzarla il più possibile, rinviando il momento della sua dismissione. Il motivo principale è quello di rendere più durevole l’investimento che hai fatto quando l’hai acquistata, dal momento che più durerà più potrai spalmare il suo costo negli anni e dunque preservare le tue finanze e destinarle ad altro.

La prima cosa da tenere presente riguarda la cura generale del veicolo, che può comportare delle spese regolari, come vedremo, ma che vale la pena di affrontare a tempo debito per evitare invece interventi straordinari e di conseguenza molto più onerosi in caso di guasto imprevisto dovuto principalmente all’incuria. Anche in questo caso, dunque è importante tenere presente l’aspetto finanziario e l’importanza di una spesa ordinaria nell’immediato per non doverne affrontare una straordinaria e gravosa in futuro. Insomma il primo passo da compiere è quello di pianificare la cura dell’auto, sia dal punto di vista delle attività necessarie sia per quanto riguarda i costi da sostenere.

Come allungare la vita dell’auto: i nostri consigli Click To Tweet

Cura dell’auto: cosa verificare

Dopo le doverose premesse, ecco uno per uno i passi necessari ad allungare la vita dell’auto:

Manutenzione regolare

Mano all’agenda, è importante annotare bene tutte le manutenzioni programmate e quelle legate al tagliando. Tenere tutte le scadenze in ordine consente di non perderle di vista e di mantenere alto il livello di manutenzione ordinaria del veicolo, questo ridurrà di gran lunga le brutte sorprese.

Attenzione ai chilometri

Sempre sul fronte delle annotazioni, è una buona pratica controllare ogni 2mila chilometri o una volta al mese (a seconda di quanto utilizzi l’auto) i livelli di olio e di liquido di raffreddamento, in modo da prevenire i possibili danni derivanti dalla loro carenza.

Pneumatici

Le gomme sono “i piedi” della tua auto e le loro condizioni devono essere tenute sotto controllo soprattutto per la tua sicurezza e quella altrui. Ovviamente l’innalzamento degli standard di sicurezza porta ad un minore rischio di incorrere in sinistri che danneggino irrimediabilmente il veicolo o ne riducano il tempo di permanenza su strada.

Carrozzeria, cristalli e fanali

Motore, chilometri, pneumatici. Ma la tua auto è fatta anche di una carrozzeria, dei cristalli, di fanali e di elettronica. Tutte componenti da monitorare periodicamente, in modo da evitare che anche un piccolo danno possa poi deteriorare il veicolo.

Se invece stai pensando di comprare o cambiare auto, leggi il nostro articolo Perché conviene comprare l’auto nel 2021? Ecobonus e Cashback

L’articolo Come allungare la vita dell’auto sembra essere il primo su https://www.6sicuro.it

Seguici su Google+