Next Insurance, l’insurtech vale due miliardi di dollari

La startup insurtech Next Insurance ha raccolto $250 milioni in un round di investimenti guidato da Capital G, il fondo di investimento di Alphabet (Google). La valutazione della società sale così a circa 2 miliardi do dollari, dato che la inserisce nell’Olimpo degli unicorni insurtech.

Fondata nel 2016, la compagnia offre polizze assicurative flessibili e digitalizzate per piccole e micro imprese in settori come edilizia, sport, intrattenimento e istruzione . “È difficile credere che siano già passati quattro anni da quando abbiamo avviato Next Insurance. – ha detto il Ceo Guy Goldstein nel blog aziendale –  Pensiamo costantemente a come possiamo servire meglio i nostri clienti delle piccole imprese, migliorare i nostri prodotti, risolvere nuovi punti dolenti e offrire un’esperienza fenomenale. Crediamo che l’assicurazione sia un bene sociale e che ponendo l’attenzione sul cliente, facendo leva sulle tecnologie emergenti e ricordando ai consumatori che l’assicurazione è un prodotto progettato per aiutare, le compagnie assicurative possano modernizzare un settore vecchio di secoli.

Anche se questo è stato un anno difficile per il mondo, per noi questo finanziamento è anche il momento per ringraziare le persone che ci hanno aiutato ad arrivare qui. I nostri clienti sono in cima alla lista. Molte piccole imprese stanno oggi lottando in mezzo a una pandemia globale e a una crisi economica. Dobbiamo continuare a fare tutto il possibile per aiutarli in questo momento difficile, in modo che la nostra economia possa rialzarsi e diventare ancora più forte di prima”. I nuovi fondi saranno utilizzati per sviluppare nuovi prodotti e lavorare sulla customer experience: “Se continuiamo a concentrarci sui clienti, questo [il round di investimenti appena concluso] non sarà l’ultimo traguardo che la compagnia festeggerà”.

Da alcune settimane Next Insurance ha anche annunciato la partnership con Intuit, storica società statunitense quotata al Nasdaq che vende software per ogni genere di esigenza a circa 50 milioni di attività commerciali.

L’articolo Next Insurance, l’insurtech vale due miliardi di dollari proviene da InsuranceUp.