Nuova Hyundai Kona Hybrid: prezzi, consumi e motori

hyundai kona hybrid

Nuova Hyundai Kona Hybrid: Prezzi e Date uscita

I primi esemplari li vedremo in strada ad agosto, ma nel frattempo presso la casa coreana è già possibile prenotare il proprio modello ibrido: il prezzo di lancio sarà di 23.550€.

Una valutazione in linea con il resto della gamma Kona, che parte dalle 1.0 benzina (18.900€) e arriva alla EV 64kWh Excellence ad emissioni zero vista la completa alimentazione elettrica (48.000€).

Nuova Hyundai Kona Hybrid: le caratteristiche

La lunghezza rimane invariata rispetto alle sorelle dotate di un motore differente. I 418 cm da un’estremità all’altra permetteranno di muoversi con discreta agilità nelle vie cittadine, così come i 180 cm di larghezza. Come da caratteristica del settore di riferimento, l’altezza del tetto da terra è di tutto rispetto, con 157 cm capaci di rendere la guida piacevole e comodo l’accesso all’abitacolo.

Dall’esterno la linea sarà quella tanto apprezzata di tutta la gamma Kona; la riconoscibilità di questa versione ibrida sarà garantita dai cerchi in lega da 16” o 18” personalizzati, composti da una “ragnatela” piuttosto innovativa.

La versione che è già possibile prenotare comprende anche gli pneumatici Michelin Energy Saver, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, il climatizzatore automatico e l’ampio schermo da sette pollici, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto.

Allestimenti e interni

Non è ancora dato sapere la gamma di colorazioni che saranno disponibili per questa versione della Kona, ma già si sa che sarà di serie (gratuita per i primi cinque anni) l’integrazione con i LIVE Services di Hyundai, che offriranno informazioni su meteo, traffico, controlli sulla velocità e parcheggi.

Gli interni saranno caratterizzati dal rivestimento in pelle del volante e dalle barre portatutto longitudinali, che sono un optional per le altre versioni della Kona. Sfiziosi alcuni particolari che non passeranno inosservati: la rifinitura bianca dei bocchettoni dell’aria condizionata, e quella nera lucida delle maniglie interne delle portiere.

Nuova Hyundai Kona Hybrid: consumi e motori

Questa versione, disponibile da agosto e in consegna dai primi giorni di settembre, monterà un motore a quattro cilindri Kappa 1.6 GDI a iniezione diretta, che arriverà fino a 105 cavalli di potenza. Ovviamente non è tutto: il pezzo forte sarà il motore parallelo, un elettrico a magneti permanenti capace di erogare 43,5 cavalli e 170 Nm di coppia massima.

La batteria agli ioni di litio da 1,56 kWh permetterà una rapida rigenerazione di energia durante la marcia, e non si potrà ricaricare mediante un cavo. Questo allestimento elettrico permetterà un calo considerevole dei consumi (massimizzato anche dal sistema ECO-Driving Assist System), con la possibilità di marciare per qualche chilometro anche ad emissioni zero. In questo modo, a seconda del regolamento cittadino, potrebbe essere possibile entrare nelle ZTL o parcheggiare in centro a tariffe agevolate.

L’articolo Nuova Hyundai Kona Hybrid: prezzi, consumi e motori sembra essere il primo su https://www.6sicuro.it

Seguici su Google+