Pagamento Cedolino Pensione Marzo 2020

Per il pagamento cedolino pensione marzo 2020 la data, 2 marzo, è identica per tutti. Dal momento che il primo giorno bancabile cade di lunedì.

Trattenute sul pagamento cedolino pensione marzo 2020

Ricordiamo che il pagamento comprende tutte le pensioni di cui il soggetto è titolare e che le pensioni corrisposte in rate mensili anticipate.

In merito alle trattenute di marzo, l’INPS comunica che:

  • vengono trattenute le addizionali regionali e comunali relative al 2019, che vengono effettuate in 11 rate nell’anno successivo (dunque nel 2020);
  • avviata in marzo anche la trattenuta per addizionale comunale in acconto per il 2020, che proseguirà fino a novembre 2020;
  • ricalcolata l’IRPEF pagata mensilmente nel corso dell’anno 2019 (in particolare per i pensionati che abbiano percepito nel corso del 2019 altre prestazioni assoggettate a tassazione);
  • per chi nel 2019 ha pagato un’IRPEF inferiore al dovuto, si procede con la trattenuta per il recupero dell’ IRPEF dovuta sul rateo del mese di marzo fino a capienza o, laddove l’importo della pensione non sia sufficientemente capiente, sui ratei mensili successivi;
  • per i pensionati con importo annuo lordo complessivo fino a 18mila euro, per il quali il ricalcolo dell’ IRPEF ha determinato un conguaglio a debito di importo superiore a 100 euro, le trattenute vengono effettuate con rate di pari importo fino alla mensilità di novembre.

L’INPS ricorda inoltre che:

Le prestazioni di invalidità civile, le pensioni e gli assegni sociali, le prestazioni non assoggettate alla tassazione per particolari motivazioni (detassazione per residenza estera, vittime del terrorismo) non subiscono trattenute fiscali.

Pagamento Cedolino Pensione Marzo 2020 Click To Tweet

Come si visualizza il cedolino marzo 2020 sul sito INPS?

Solitamente è possibile visualizzare i cedolini del mese, entro il giorno 20 del mese precedente.

Ecco le indicazioni per consultare il cedolino di marzo 2020 e conoscere l’importo del pagamento che riceverai:

  • collegati al portale INPS;
  • accedi all’area riservata con il tuo PIN INPS oppure con lo SPID o con la carta CNS;
  • entra nella sezione “verifica pagamenti” e clicca su “vuoi visualizzare il cedolino”;
  • scarica il cedolino corrispondente al mese di febbraio 2020.

Il cedolino pensione online fornisce una serie di informazioni, oltre all’importo dovuto:

  • l’emissione del pagamento;
  • i possibili errori negli importi;
  • ulteriori servizi, come la modifica dei dati anagrafici, la possibilità di trasmettere delle comunicazioni all’INPS, la visualizzazione dei cedolini precedenti ecc.

L’articolo Pagamento Cedolino Pensione Marzo 2020 sembra essere il primo su https://www.6sicuro.it

Seguici su Google+