Pezzotto bloccato, bliz Xtream Codes e multe di 25mila euro

blocco pezzotto xtream codes

Giro di vite della Guardia di Finanza italiana sulle TV pirata. L’IPTV illegale Xtream Codes è stata oscurata nella giornata del 18 settembre 2019, poiché consentiva lo streaming illegale di contenuti televisivi quali partite di calcio, film e serie TV.
L’oscuramento è avvenuto nell’ambito di una più ampia operazione contro le IPTV illegali (IPTV sta per Internet Protocol Television, televisioni trasmesse attraverso Internet).

Secondo il Corriere della Sera, questo “mercato nero” dei contenuti video vale 200 milioni di euro soltanto in Italia.

TV pirata: come funziona il decoder pezzotto

Xtream Codes è una piattaforma che ospita diverse IPTV che trasmettono illegalmente i contenuti delle TV a pagamento. Il sistema è quello tipico delle organizzazioni piramidali, con dei venditori di pacchetti in abbonamento dal costo estremamente ridotto rispetto a quello delle Pay TV legali. Basta dotarsi di un decoder, detto pezzotto, per poter fruire di tutti i contenuti di TV come Mediaset Premium, Sky, DAZN, Infinity e Netflix.

I segnali televisivi venivano convertiti in un flusso dati che andava su decine di server sparsi ovunque nel mondo, con l’organizzazione gestita appunto dalla Xtream Code Ltd, società di diritto bulgaro gestita da cittadini greci. Si stima che il solo mercato italiano contasse 5 milioni di utenti, che adesso rischiano grosso.

TV pirata: chi usava Xtream Codes rischia 25mila euro di multaClick To Tweet

Cosa rischiano gli utenti di Xtream Codes?

Gli utenti di Xtream Code con un abbonamento di soli 12 euro al mese guardavano quasi tutto quanto prodotto dalle Pay TV legali, dalle partite di calcio alle serie TV, ora rischiano una multa che va da 2.500 a 25mila euro.

Quando la Guardia di Finanza ha oscurato la piattaforma, gli utenti collegati erano 700mila, ma come detto, il numero totale dei soggetti coinvolti in Italia è di 5 milioni.
Il colonnello Giovanni Reccia, comandante del Nucleo speciale tutela della privacy e frode tecnologica, promette “Individueremo gli utenti italiani e verranno perseguiti”.

L’articolo Pezzotto bloccato, bliz Xtream Codes e multe di 25mila euro sembra essere il primo su https://www.6sicuro.it

Seguici su Google+